Emergenza Sisma in Emilia

07.06.2012 16:46

CASTIGLIONE A CASAURIA. Sono partiti per dare il loro aiuto i primi 4 volontari - Liberato Giuliani, Domenico Gaspari, Giuseppe Gaspari e Mario Gagliardone -del gruppo comunale di Protezione civile, diretti a Cavezzo in Emilia, luogo colpito dall'ultimo, recente terremoto.

«Siamo stati precettati dalla direzione della Protezione civile della Regione», spiega il sindaco Gianmarco Marsili, «per portare supporto alla popolazione con l'impegno di gestire per una settimana il campo di Cavezzo. Siamo fieri di questo che riconosce professionalità al nostro nucleo di volontari. In caso di necessità abbiamo assicurato la trasferta di altri volontari». «Il nostro sodalizio al momento», spiega il responsabile Luca Taricani, «è impegnato giorno e notte in continui turni di avvistamento degli incendi boschivi». (w. te.)

 

Emergenza Sisma in Emilia

 

VIGILANZA

AMMINISTRAZIONE

LOGISTICA

Mantenimento servizi igenici

 

Indietro

Cerca nel sito

Foto usata sotto licenza Creative Commons da A Guy Taking Pictures  © 2009 Tutti i diritti riservati.